Domus Pax

L’edificio residenziale DOMUS PAX, situato sul mappale n.1705 a Lugano, Salita Carlo Bossoli 7, venne progettato nel 1934 dall’Architetto Augusto Guidini Junior ed è un gioiello dell’architettura razionalista ticinese, riconosciuto degno di protezione dall’Ufficio cantonale dei beni culturali. Le opere di riqualifica e di ristrutturazione necessarie per un uso adeguato alle attuali esigenze, rispettando totalmente l’architettura e gli intendimenti dell’architetto Guidini, sono soprattutto di natura conservativa, o prevedono alcune modifiche che non alterano in alcun modo l’essenza dell’edificio stesso. Il palazzo, composto da 13 unità abitative, gode di una posizione di rara bellezza, dominando l’intera città di Lugano ed il golfo. La vicinanza di tutti i mezzi pubblici, bus, treno, tram Lugano-Ponte Tresa (quindi aeroporto di Agno), nonché la comodità di raggiungere il centro città in due minuti a piedi, ne fanno un oggetto di grande interesse anche pratico, e permettono di vivere la città senza esserne disturbati. Il fatto poi di vivere in un edificio storico ed importante come questo, ma dotato di tutti i comfort e di ogni tecnologia attualmente a disposizione, è un privilegio per pochi.

Piani e renderings